LA SEDIA VUOTA. STORIE DI VITTIME INNOCENTI DELLA CRIMINALITÀ

translation missing: it.products.general.regular_price
€12,00
Vendita
€12,00
translation missing: it.products.general.regular_price
translation missing: it.products.product.sold_out
Prezzo unitario
translation missing: it.general.accessibility.unit_price_separator 
SKU
Quantità
- +

Questo volume di Raffaele Sardo raccoglie le storie di 15 vittime innocenti della camorra, del terrorismo, del dovere.

Poliziotti, carabinieri, imprenditori e semplici cittadini morti ingiustamente prendono di nuovo vita nei racconti che ne fanno i familiari. Straordinarie pagine di resistenza civile, dove i protagonisti sono per lo più persone normali, uccise solo per aver fatto il proprio dovere. A interrogare le nostre coscienze sono le parole di chi è rimasto, ma soprattutto i silenzi che ci arrivano da quelle sedie rimaste per sempre vuote attorno al tavolo della cucina e da quei letti dove nessuno più rimbocca le coperte. La compostezza e la dignità dei familiari delle vittime innocenti sono i valori fondanti per una nuova cultura dell'antimafia sociale culturale, dove i fatti di mafie e del terrorismo sono narrati a partire dalle storie delle vittime innocenti.

Prefazione di Franco Roberti. Postfazione di Don Tonino Palmese.

ISBN 9788899392550

Spedizione express in tutta Italia entro 24/48 ore, euro 3,00.

Gratuita per ordini superiori ai 27,00 euro.