I NOSTRI AUTORI

VINCENZO SBRIZZI

NAPOLINEGRA

VINCENZO STRINO

SECONDI A NESSUNO

MARIO SCHIAVONE

A TEMPO PERSO SUONAVO OGNI GIORNI

GIANCARLO SIANI

Nasce a Napoli il 19 settembre del 1959. Frequenta le scuole superiori presso il liceo classico Giambattista Vico. Dopo aver conseguito con il massimo dei voti (60/60) la maturità, si iscrive al Corso di Laurea in Sociologia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Federico II. Ma agli studi, ben presto, preferisce l’impegno personale nel sociale scegliendo la professione giornalistica. Ma la sera del 23 settembre 1985, Giancarlo Siani viene ucciso sotto casa mentre è ancora al volante della sua Mehari. Da poco giorni ha compiuto 26 anni.

PIETRO DEL RE

LA PANDEMIA DEI POVERI

VALENTINA CRIMALDI

RINO ZURZOLO

PAOLO SIANI

UNA LUCIDA FOLLIA

VINCENZO SATRIANO

TU PUOI FARCELA

ANNA ROSARIA MEGLIO

LE PRIME GRAZIELLE

FRANCO ESPOSITO

VIA CRUCIS OLTRE LE SBARRE

LEANDRO CAPASSO

DONNA FOTOCOPIA

NICOLA MANNA

ELENA DI TORO. PRIMMA 'E CCRIATURE

GIOCONDA FAPPIANO

TERRE DI PASSAGGIO

NANDO VITALI

CHIODI STORTI

PASQUALE LAVADERA

RITROVARCI NELLA BRASSERIA LIPP

STEFANO TACCONE

SERTUCCIO

ALESSANDRO LUCÀ

TI PROTEGGO IO

ANTONELLA QUAGLIA

IL PASSO SCALZO

GAETANO ALTAVILLA

ATTIVITÀ MOTORIA, FISICA E SPORTIVA ADATTA

MARIA TERESA IERVOLINO

UN BAMBINO A TEREZÌN

PAOLA ROMANO

LIBERI DI RACCONTARE. OLTRE LE SBARRE

MARIA VITTORIA PICONE

CONDOMINIO ARENELLA

EMILIA SANTORO

LASCIA LA ROSA SUL BORDO DEL GIARDINO

IDA BIGLIETTO

DAMMI UN BACINO

ANDRA MANZI

UNA PASSIONE FREDDA

CRISTIANA BUCCARELLI

ECO DEL MEDITERRANEO

ILARIA VISCIONE

LE CATEGORIE SPAZIO-TEMPORALI

MASSIMO MASSA

NEL TEMPO DELL'ASSENZA

PATRIZIA BOVE

UN POSTO PER ANDARE VIA